Parole, visioni... sogni, strumenti           
              o.. "anima" della più coinvolgente comunicativa...!
La nostra visione.

Comunicare... ma cosa vuoldire comunicare? E quale portata ha davvero il significato di comunicazione?

Il nostro sito è, semplice! Cosa potremmo mai volerti o poterti raccontare?
Nello sfondo, una tranquilla notte di luna piena sotto un cielo stellato, per riposare gli occhi... ma soprattutto sono assenti 1000 scontati effetti speciali. Perchè?
Stai pur tranquillo che siamo capaci di inserire tutti quei simpatici e gradevoli effetti che rendono tanto trendy i siti Web, ma..crediamo di avere davvero qualcosa da dirti, e speriamo che siano quindi le parole, le vere protagoniste del nostro incontro!

Vorremmo parlarti delle Parole!

Come usiamo le parole? Conosciamo l' enorme potere della comunicazione? Sembrerebbero queste, domande scontate, e, proprio per il fatto che gli umani sono immersi in un mondo di parole.. i TG, le Riviste, Internet, i Giornali, la Pubblicità... Tutto questo affollamento di informazione, ha il potere di annullare la coscienza degli individui, della reale forza e del potere di produrre decisioni che ha la Parola.

L' ingorgo o intasamento di informazione inutile, può generare apatia o sordità mediatica, ma solo in apparenza. In realtà, fino a che all' orecchio giungono solo martellanti messaggi pubblicitari o letture della medesima qualità, non ci saranno reazioni umane particolari a riscontro, ma nell' attimo stesso che un orecchio oppure un lettore sì imbatte in parole che hanno valore, ecco che sì accende immediatamente un elevato livello di attenzione, scompare il torpore causato dal bombardamento dell' informazione inutile!

A queste cose non penseresti mai fino a che sei investito da un onda di inutile comunicazione composta da cartelli pubblicitari, Radio, TV, Giornali e ADS internet, i quali hanno un potere che va oltre alla creazione di insensibilità mediatica, fa dimenticare che scrivere bene, oggi più che mai, fà la differenza!

La parola serve per informare, per persuadere, spiegare, insegnare, smitizzare, stigmatizzare, sorprendere e per comunicare semplicemente ciò che sì vede intorno, la realtà, ma sì usa anche per discernere il grado di affinità culturale, umano, la provenienza o appartenenza e molti altri aspetti della propria personalità. Si capiscono moltissime cose dell'umore di una persona solamente ascoltando "come" vengono dette le parole, vale il medesimo principio per "come" sì scrivono le parole! La parola è uno strumento assai preciso e delicato nel proprio utilizzo. Saper scrivere, ecciterà la sensibilità cognitiva, intellettiva ed istintiva del lettore, questa arma dell' intelletto dalle molteplici funzioni, viene ancora ben poco frequentemente sfruttata appieno.

Il potere delle parole è quasi magico: lavorando sul nostro vocabolario possiamo esercitare una forza immensa. Parole poste in modo appropriato, sono in grado di modificare enormemente la percezione delle cose e delle esperienze... una singola parola da sola è in grado di cambiare completamente l’intensità emozionale di un messaggio!

Leggi tutto...

Tu Donna, ti sei mai innamorata nel profondo, di un uomo bellissimo, ma che quando apre bocca, dice davvero solo imbarazzanti sciocchezze e rende evidenti le sue insicurezze nonchè limiti cultutrali? No?
E tu Uomo.. ti sei mai (non invaghito) ma... davvero innamorato di una ragazza bella, ma che quando apre bocca, escono solo noiosissime banalità, egoismo assoluto, nonchè una profonda vuotezza cultutrale? No?
Ecco che inizi ad accorgerti, a renderti consapevole , che ci sì innamora non tanto dell' aspetto di un individuo, ma di ciò che dice e come lo dice, ti innamori di cio che tu credi che sia, per come comunica e quali messaggi determinano le sue parole, i comportamenti (il linguaggio del corpo) che in scrittura trova una propria traslitterazione o corrispettivo con la impaginazione - formattazione e sintassi dei testi.

La parola è una potente arma di persuasione, di convincimento, di influenza su cosa penseremo, cosa desidereremo, cosa acquisteremo.

La parola serve per distinguersi a livello sociale, ogni parola è di fatto un vero e proprio atto di identità! Quale enorme importanza ha realmente la parola in un sito Web, se ogni parola è un atto identificativo, della personalità, degli intenti, delle mete, delle qualità individuali, ogni parola indica chi sei, ed in seconda fase quindi, indica anche ciò che proponi, ciò che offri!

Non è possibile persuadere davvero, se non sì è capaci di pensare, parlare e scrivere con chiarezza.. La lingua italiana è composta da quasi 300.000. parole escludendo i dialetti, ma circa un decimo sono correntemente usate (ca 30.000.) ed un individuo medio, sì accontenta nel proprio linguaggio di impiegare sole ca 2.000 parole. Non è raro quindi per ogni individuo incontrare parole delle quali non sì conosce il significato, anche se sì tratta della stesssa lingua. Una parola può essere un messaggio d' amore oppure un proiettile, e sì tratta della stessa parola.. il bastone del Re... essere presi a bastonate... è chiaro quindi che come sì comunica, come sì scrive, ha dalle proprie più infime sfumature, grandissima imprtanza!

Particolare attenzione deve essere usata anche a parole che sono comunissime, ma che soggette a campanilismi, possono generare azioni positive o addirittura negative-violente... Nessuna parola può mai essere stigmatizzata, ma và impiegata esaminando sempre in anticipo il contesto nella quale dovrà apparire. Dire "signora" ad una donna anziana è un atto di doveroso rispetto, ma ad una tavolata di giovanissime, indicare con "signora" una ragazza, avrà ben diversi esiti nelle reazioni.
Conoscere da 2000 a 30.000. parole su un vocabolario composto di 300.000. vocaboli, significa dover incappare con frequenza in termini che non sì sà cosa significhino, è necessario quindi, approcciarsi nello scrivere con una doverosa umiltà ma soprattutto, l' umiltà di dire a se stessi, quanto davvero ne sò su questo argomento? E frequente scambiare per neologismi, parole davvero antiche. Coltivare il dubbio sulla propria illusione di conoscere è impotante per mantenere alta la guardia, per evitare di scrivere cose che non porteranno risultato. Le troppe certezze, in quanto sì possiede una certa scolarizzazione, sì naviga nel Web, sì legge il giornale ecc ecc. sono una grande limitazione ad imparare a scrivere.
Mentre l' illusione di sapere, atrofizza le proprie capacità di apprendimento, sapere di non sapere, risponde al primo fondamento della saggezza ed è anche la più utile base per imparare davvero a scrivere in quanto la parola è davvero un arma potente!

Il silenzio è parte del primo fondamento della saggezza, mai ci sarà errore ne umiliazione per un silenzio opportuno, quando non sì sa cosa è davvero giusto rispondere. Questo è a maggior ragione importante nella costituzione della personalità online del proprio sito Web. Scrivere (cha equivale a parlare) senza essere sicuri di cosa sia giusto, è assolutamente una pratica controproducente, un qualcosa che può intaccare come una bruttura, l' opinione che i lettori avranno poi, dopo avere letto, la quale mina la credibilità dell azienda o del personaggio che sì espone. L' umiltà, il dubbio, il silenzio non sono parole, ma grandi valori che determineranno il reale peso delle parole che poi sì scriveranno.
Imparare davvero a scrivere impone molto tempo, costanza, fatica, sudore nonchè necessita di una davvero elevata cultura generale, che come per ogni mestiere, non sì può improvvisare. Lasciarsi aiutare, non è quindi, un indice di incompetenza, ma di saggezza!

Noi vediamo la globalizzazione (quella vera) come una opportunità, perchè Internet ha permesso di svelare molte grandi bugie dei telegiornali.., di stringere la mano al vicino di quartiere, allo stesso modo che dall' altra parte del globo. Comunicare, parlare di idee, commerciare oggetti e servizi a distanze infinite,.. o acquistare sogni navigando... è divenuto semplice quanto fare un click.

Tutti lo sanno, ma solo pochi lo hanno davvero compreso il profondo reale significato della parola come un proiettile nella nuova potentissima arma che sì identifica nel Web!

Insomma Il Web è già il futuro!

TV via Web, Radio in Web-stream, Giornali online, Social, Forum, Blogs, Piattaforme E-commerce, anche i centri commerciali e le catene di supermercati, espongono online le loro offerte.. tutto confluisce in Internet ed in futuro lo sarà sempre di più!
Italia ed Europa possiedono oramai un utenza con accesso ad Internet prossima al 100% ed in molti paesi è già al 100%. Ogni fascia di età ed ogni ceto sociale naviga, dal bambino all' anziano.. al diversamente abile... dalla casalinga, all' operaio, al manager...

Capire è davvero importante!
Il presente?

Un affollamento disordinato di siti Web non sfruttati o vuoti di contenuti.. di pubblicità, slogan, reclame, spam... parole che non sono parole... ed i più scaltri invece, (quelli che davvero hanno da subito capito) sono divenuti miliardari parlando davvero all' anima, al cuore del pubblico, come lo fanno gli attori nei cinema e teatri.. come i cantanti dal palco e gli psicologi in ambulatorio, mediante il Web.

Il futuro?

Il Web come lo vediamo Noi!
Ogni azienda avrà il proprio sito Web ufficiale e quasi ogni cittadino avrà il proprio Sito-immagine . Ogni sito Web sarà bellissimo eppure leggero... piacevole, facilmente fruibile e pieno di dettagli, di suggerimenti, di insegnamenti, di occasioni... il sito Web darà.. da vivere...

Sarà del tutto abbandonato il paralizzante ed obsoleto retaggio della pubblicità inutile, della retorica e delle frasi vuote, le quali saranno sostituite da informazioni utili quanto interessanti.., ogni Sito Web risulterà davvero una esperienza appassionante.. a se stante, perchè la vantaggiosa cultura della vera informazione avrà il sopravvento.
E se dicessimo che non ci sarà proprio più nessuno spazio per siti spazzatura e gli algoritmi dei motori di ricerca scarteranno tutti i siti che non sono interessanti, valutando proprio i comportamenti degli stessi utenti! Sì! Gli utenti insegneranno a Google, se il tuo sito è valido e quindi da mantenere nei risultati di ricerca oppure no.

Prenderanno piede nuovi motori di ricerca che supereranno l' immenso ostacolo del conflitto di interessi del Business degli annunci a pagamento, perchè a qualcuno conviene non indcicizzare una enormità di Siti Web per spingerli a pagare per essere visibili... ritornerà la libertà!

La tecnologia In-site del Futuro consentirà di visualizzare i Siti Web dai browser più moderni come anche da quelli più datati... dagli Hardware più nuovi (Smartphone e Tablet ) ai più vecchi Laptop e Computers.
Siti multilingue o traduttori automatici accorpati In-Site, consentiranno a chiunque... di ogni razza e lingua di trovarti, leggerti e... capirti, se sarai (?) davvero pronto, in grado di affrontare la sfida del saper davvero scrivere!
Dal povero al ricco, da dietro l' angolo fino agli antipodi, da casa, dall' ufficio , dalla propria auto, dalla spiaggia o montagna che sia, tutti avranno accesso alla tua piattaforma Web! Non sì può quindi, tasstivamente sbagliare nella comunicazione, lasciandosi scivolare tra le mani una simile occasione!

Internet diverrà un "mare" di informazione sempre più pieno di Parole buone, utili, precise, persuasive, adatte... se è vero che non c'è sviluppo economico senza comunicazione, è altrettanto vero che la qualità delle parole che userai, funge da principale volano virtuoso a determinazione del successo in ciò che comunicherai!

Noi lavoriamo per quel futuro!

© Del Monaco Elvis (Copywriter & Web art-director)


“Possiedi il prodotto migliore...?
la buona comunicazione, lo renderà celebre! ”

Del Monaco Elvis
Sito realizzato da Webdesign-Specialist & You-Web